Chirurgia estetica - Radiofrequenza

I trattamenti di radiofrequenza, finalizzati al rimodellamento delle superfici trattate, vanno a stimolare i fibroblasti, cellule del derma che producono le fibre elastiche, collagene e l'acido ialuronico. Questo meccanismo è dato dalla naturale resistenza (impedenza) dei tessuti cutanei al movimento degli elettroni provocato da un campo di radiofrequenza; l'impedenza aumenta nelle zone cutanee in cui è maggiore lo spessore del derma e del grasso sottocutaneo ( es. addome, cosce, braccia e si basa su principio di fisico secondo il quale l'energia erogata dallo strumento viene trasformata nella pelle in calore.

 

I testi sono stati redatti dal dott. Andrea Di Leo.

 

Altri link per i trattamenti di chirurgia estetica:

Botulino - Acido Ialuronico - Biorivitalizzazione - Radiofrequenza - Liposound - Peeling Chimico - Laser co2 frazionato - Mesoterapia

 



iscrizioni
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Iscriviti alla nostra newsletter e sarai informato sulle novità del portale.
 
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Sei un chirurgo plastico
o un medico estetico?
Iscriviti al nostro portale!