Chirurgia estetica

Laser Erbium

Trattamento degli in estetismi del volto

La pelle contiene circa il 75-80 % d’acqua perciò questo tessuto assorbe per la quasi totalità il raggio laser che provoca la vaporizzazione degli strati più superficiali dell’epidermide inducendo un effetto di rinnovamento e tensione maggiore nelle aree trattate.
E' un laser molto più delicato del CO2 e comporta un periodo postoperatorio molto più rapido, un arrossamento più limitato nel tempo ma anche un risultato lievemente inferiore infatti è indicato soprattutto per rinfrescare il volto ed eliminare le rughe più superficiali.

 

I testi sono stati redatti dal dott. Andrea Di Leo.

 

Altri link per i trattamenti di chirurgia estetica laser:

Laser frazionato o frazionale - Laser co2 (chirurgico) - Lasert KPT - Laser ND Yag - Laser Q-Switch - Laser a diodi - Laser Erbium - Laser a luce pulsata o IPL



iscrizioni
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Iscriviti alla nostra newsletter e sarai informato sulle novità del portale.
 
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Sei un chirurgo plastico
o un medico estetico?
Iscriviti al nostro portale!