Chirurgia del viso - Otoplastica

L’Otoplastica o la correzione delle Orecchie a ventola

La presenza di orecchie prominenti è un difetto estetico molto diffuso e molte volte è fonte di grossi disagi. Le cause di tale malformazione cartilaginea sono solitamente la mancata formazione dell’antelice, la piega che permette all’orecchio di restare più attaccato alla testa, o l’eccessivo sviluppo della conca, la cavità a forma di imbuto che si trova a metà del padiglione auricolare.
L’intervento viene eseguito in anestesia locale e/o sedazione, la degenza può essere ambulatoriale o in day hospital, incisioni e suture posteriori al padiglione auricolare.
Al termine verrà applicata una medicazione tipo “fascia da tennista” al fine di ridurre l’edema (gonfiore) dopo due giorni si rinnova la medicazione e le orecchie potranno essere lavate e disinfettate.
È importante che i pazienti sappiano che la cartilagine modificata dall’intervento nel tempo può in misura variabile ritornare verso la posizione precedente, anche se solitamente in misura minore rispetto alla situazione di partenza.

I testi sono stati redatti dal dott. Andrea Di Leo.

 

Altri link per chirurgia del viso:

Palpebre - Rinoplastica - Otoplastica - Lifting - Chirurgia del collo

 

Trova il tuo chirurgo

Seleziona una regione e visiona i profili dei nostri chirurghi.


iscrizioni
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Iscriviti alla nostra newsletter e sarai informato sulle novità del portale.
 
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Sei un chirurgo plastico
o un medico estetico?
Iscriviti al nostro portale!