Chirurgia dei polpacci

Si tratta di interventi che consentono di modificare la forma e le dimensioni del polpacci nel caso in cui siano troppo piccoli, ottenendo un miglioramento dell'armonia del corpo. Non esistono limiti di età per sottoporsi a questo tipo di chirurgia, ma è preferibile attendere il completo sviluppo dell'organismo che avviene generalmente intorno alla maggiore età.

L'aumento di volume dei polpacci può essere eseguito mediante l'impianto di protesi di gel di silicone o mediante l’inserimento di tessuto adiposo prelevato da una parte del vostro corpo (lipofilling), solitamente prelevato dalla piega poplitea (dietro il ginocchio) L’operazione può essere eseguita in anestesia loco-regionale con sedazione (ciò significa che sarete svegli ma rilassati e insensibili al dolore), in regime di day-hospital, oppure in anestesia generale con una notte di ricovero in clinica.

Nei casi in cui si introducano protesi si posizionano drenaggi aspirativi e l'intervento dura 1-2 ore e termina con una medicazione compressiva.

I testi sono stati redatti dal dott. Andrea Di Leo.

 

Altri link per chirurgia degli arti inferiori:

Chirurgia Arti inferiori - Chirurgia Glutei - Chirurgia Polpacci

 

Trova il tuo chirurgo

Seleziona una regione e visiona i profili dei nostri chirurghi.


iscrizioni
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Iscriviti alla nostra newsletter e sarai informato sulle novità del portale.
 
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Sei un chirurgo plastico
o un medico estetico?
Iscriviti al nostro portale!