dott. Sandro Canossa Rinoplastica

 

La rinoplastica è un intervento che prevede varie tipologie di approccio a seconda del problema che si presenta.

Togliere un gibbo, stringere totalmente la piramide nasale, ridare la funzionalità respiratoria, per esempio, sono problemi che si risolvono agendo anche sulla porzione ossea del naso.
Sarà quindi necessario utilizzare tecniche che prevedono un certo tempo di recupero, 15 giorni al massimo. Per altri problemi, come ridurre, alzare o modificare la sola punta del naso, sono previsti approcci decisamente più dolci con un tempo di recupero minimo.   
 
In entrambi i casi, l'incisione verrà effettuata all'interno della narice (senza cicatrici visibili) senza l'utilizzo dei tamponi.

Il tempo di recupero è di circa 10/15 giorni anche se per rimodellamenti ossei, il risultato finale potrà essere completamente apprezzato non prima dei sei mesi successivi.
Bisogna inoltre affermare che questo intervento, a parte un leggero fastidio nei 2/3 giorni successivi, non prevede alcun dolore.



iscrizioni
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Iscriviti alla nostra newsletter e sarai informato sulle novità del portale.
 
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Sei un chirurgo plastico
o un medico estetico?
Iscriviti al nostro portale!