dott. Sandro Canossa Botulino

 

Storicamente la tossina botulinica purificata veniva e viene tuttora usato da oculisti e neurologi per curare vari tipi di patologie quali strabismi, spasmi e distonie provocate da alterazione di natura oftalmica e del sistema nervoso centrale.

Da parecchi anni l'utilizzo di questa tossina riguarda anche il campo della medicina estetica, in quanto l'effetto è quello di ridurre la contrazione dei muscoli responsabili della formazione di quelle fastidiosi solchi della fronte e del lato occhi (zampe di gallina).

L'effetto ottenuto, sarà quello di un aspetto più rilassato e disteso di tutta la regione orbitaria e frontale.

La metodica di inserimento della tossina consiste nella inoculazione, attraverso micro-iniezioni con un ago sottilissimo, della medesima nello spessore dei muscoli interessati alla formazione della ruga.



iscrizioni
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Iscriviti alla nostra newsletter e sarai informato sulle novità del portale.
 
newsletter chirurgia estetica plastica italia
Sei un chirurgo plastico
o un medico estetico?
Iscriviti al nostro portale!